gruppo appartamento

Il gruppo appartamento nasce nel 2000 per accogliere pazienti dimessi dalla Comunità Psichiatrica “Il Naviglio”. Attualmente ospita 6 utenti con disabilità psichiche di grado medio-grave e con storia di prolungata istituzionalizzazione in ospedali e comunità psichiatriche.
Le attività riabilitative e risocializzanti proposte nell’appartamento, hanno i seguenti obiettivi: promuovere la socializzazione, aumentare le occasioni di conoscenza della realtà incrementando l’opportunità di avere rapporti interpersonali, favorire e mantenere le capacità psicofisiche e promuover il rapporto con il territorio facilitando l’integrazione.
L’èquipe, formata da 7  operatori, lavora sulle ventiquattro ore con dinamicità e flessibilità, personalizzando il lavoro a seconda delle caratteristiche e dei diversi bisogni di ogni singolo ospite, con l’intento di sviluppare la re-integrazione nel tessuto sociale e il recupero della loro autonomia e autostima.

avalon
la storia
spazi